Strumenti di Facebook Marketing che non conoscevi

Strumenti di Facebook Marketing che non conoscevi

Discussioni politiche, meme più o meno divertenti, foto di piatti e - soprattutto in questo periodo - di gente allegra in vacanza. E poi ancora pubblicità, annunci, video...le nostre bacheche di Facebook sono intasate da contenuti che fanno rumore.

Come fare per emergere in questo mare di informazioni? Una PMI deve fare marketing (bene) su Facebook, perché le potenzialità sono enormi. Ma lo è anche la concorrenza. È perciò necessario creare delle campagne che attirino l'attenzione, con immagini e testi che colpiscano il cliente ideale. Certo, non è facile. Una cosa del genere implica una grande mole di lavoro.

Fortunatamente esistono strumenti (anche gratuiti) che puoi usare per raggiungere l'obiettivo.

Conoscere il proprio pubblico

È ampiamente dimostrato che la pubblicità mirata ti offre un miglior ritorno sugli investimenti. Per prima cosa, però, devi sapere chi è il tuo cliente. Queste applicazioni possono aiutarti.

Facebook Audience Insights

Facebook audience insights

Audience Insights ti consente di conoscere

  • gli utenti di Facebook in generale
  • gli utenti di Facebook connessi alla tua pagina
  • gli utenti di Facebook definiti da alcuni parametri, ad esempio i loro interessi.

Grazie a questo strumento puoi raccogliere informazioni preziose, dal reddito medio alle affinità di marca, e utilizzarle per creare campagne Facebook più specifiche.

Creare annunci di grande impatto

Creare un annuncio può essere difficile. Deve essere familiare per le persone a cui è destinato, ma anche abbastanza unico da distinguersi dal resto. Hai bisogno di immagini e contenuti di alta qualità, oltre a un titolo o una tagline che colpiscano. Affidarsi a un professionista o ad un'agenzia può essere costoso: d'altro canto, il fai-da-te ti fa risparmiare soldi, ma può diventare veramente complesso e frustrante. Anche qui ci sono applicazioni - alcune utilizzate da professionisti - che possono rendere più facile questa operazione. 

AdEspresso

Galleria adespresso

La galleria di AdEspresso ti consente di avere accesso a circa 50.000 Facebook Ads ricercabili per diversi parametri: settore, posizionamento nel social, obiettivi, tipologia. Puoi trovare tantissimi esempi da seguire per ottimizzare i tuoi annunci su Facebook. Cerca quelli che più si avvicinano al tuo obiettivo, guarda i like, i commenti e le condivisioni che hanno generato. Hai anche la possibilità di vedere il post originale. Una vera miniera di informazioni al tuo servizio, ottima per trovare lo spunto giusto.

CoSchedule Headline Analyser

coschedule

Un buon annuncio è composto anche da un'ottimo titolo. Deve essere informativo e grammaticalmente corretto. Deve generare emotività sfruttando il potere delle parole chiave, in grado di attirare l'attenzione dei clienti - e, non guasta, dei motori di ricerca.

CoSchedule Headline Analyser esamina i titoli dei tuoi annunci (e le tagline). Ti consiglio di farlo prima di avviare la campagna, per scovare gli errori e migliorarne il rendimento. Questo strumento può darti una previsione sui risultati in base ai suggerimenti per i vari titoli. È molto semplice da usare e può davvero fare la differenza.

LikeAlyzer

likalizer

Questo strumento non serve a migliorare la resa di una specifica campagna o annuncio, ma è un'applicazione utilissima per darti una panoramica dettagliata sullo stato di salute della tua pagina Facebook.

Non solo assegna un punteggio sull'efficacia della pagina in relazione alla media del tuo specifico settore, ma arriva a darti dei consigli su come ottimizzare la pagina stessa. Effettua un check-up della tua pagina prima di avviare una campagna: potrai aumentare l'appeal verso i tuoi utenti e soprattutto confrontare il prima e il dopo, per capire in che misura la campagna ha portato dei benefici. Puoi anche confrontare la tua pagina con quella dei tuoi competitor: ad esempio, se loro hanno più followers e postano più immagini, puoi seguire il loro esempio per aumentare la tua popolarità. 

Vota:
3
 
4 differenze tra marketing digitale e media tradiz...
I passi da fare per avviare un'attività e-commerce

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli