Inserire +800 Google Font in Photoshop

Inserire +800 Google Font in Photoshop

Il sogno di ogni Web Designer non è forse quello di godere di un numero infinito di font da poter utilizzare per i propri progetti? Fontea è un plugin gratuito che permette di utilizzare +800 font di Google in Photoshop. Installarlo è facilissimo e il suo utilizzo può davvero cambiarvi la vita.

Font Photoshop: con Fontea + di 800 Google font per i tuoi progetti

Fontea può essere utilizzato a partire dalla versione Photoshop CC (2014) sia su Windows che su Mac. In pochi semplici passi saremo in grado di ottenere l'accesso alla libreria completa di tutti i font di Google direttamente sul nostro Photoshop, grazie ad una finestra integrata.

Con questo plugin è possibile visualizzare in anteprima ogni tipo di font su differenti livelli di testo. È inoltre possibile contrassegnare tra i preferiti alcuni dei caratteri che ti piacciono di più e filtrare i font in base alla tipologia (serif, calligrafico, ecc) o fare una ricerca in base al nome.

Indispensabile per il Web Design

Fontea è stato creato da SOURCE Il suo utilizzo è intuitivo e comporta una serie di vantaggi indiscutibili: molte persone che utilizzano Google Fonts sono designers o sviluppatori che vogliono più scelta nella selezione dei caratteri che possono utilizzare. I font di Google, infatti, possono essere facilmente visualizzati da qualsiasi browser.

Dal momento che i designers vogliono creare mockup realistici, spesso sono costretti a scaricare decine e decine di font provenienti da Google solo per vedere come appaiono in un mockup. Con problematiche di tempo, spazio, lentezza nel caricamento e così via.

Personalmente, lo ritengo uno dei "must" per ogni web designer.

Installare Google Font in Photoshop

Installare Fontea in Photoshop

Per installarlo nella nostra versione di Photoshop, basta andare sul sito ufficiale e cliccare il tasto DOWNLOAD - COMPLETELY FREE. Il sito identifica automaticamente il vostro sistema operativo, ad ogni modo in fondo alla pagina potete scegliere quale versione installare. In questo esempio vediamo l'installazione su Mac.

Una volta scaricato, basterà avviare il file DMG, fare doppio clic sull'icona di Fontea e procedere con l'installazione che dura pochi secondi (Photoshop deve essere chiuso). Se tutto è andato a buon fine riceveremo questo messaggio:

fontea installato

Clicchiamo su START PHOTOSHOP e lanciamo il programma.

Andiamo poi su FINESTRA > ESTENSIONI > FONTEA e clicchiamo per aggiungere il pannello di Fontea agli strumenti di Photoshop.

Se i font non vendono caricati, andiamo su PREFERENZE > PLUG-IN e verifichiamo che sia inserita la spunta in "Abilita Generatore" e "Attiva connessioni remote" come in questo caso

Fontea strumento Web Design gratuito

Bene, abbiamo installato Fontea in Photoshop e siamo pronti per utilizzarlo in tutti i nostri progetti di web design. Enjoy!

Vota:
3
 
Inserire il captcha in Prestashop
Guida introduttiva alla SEO: tutto quello che devi...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli