3 modi per localizzare e connettersi con i tuoi followers su Twitter

3 modi per localizzare e connettersi con i tuoi followers su Twitter

Una volta attivato sui social media, dopo aver predisposto i tuoi contenuti secondo i principi di Best Practice, hai bisogno di persone che si colleghino al tuo profilo. Non hai bisogno di raggiungere tutti, ma un target specifico: i tuoi potenziali clienti. Che senso ha avere centinaia di persone che leggono il tuo blog se ci sono zero possibilità che diventino tuoi clienti? In altre parole: devi fare in modo che il tuo messaggio interessi alle persone con più probabilità di diventare tuoi partner commerciali. Scegliamo una delle grandi piattaforme social, ossia Twitter, e ti diamo 3 consigli per raggiungere il tuo pubblico di riferimento:

 

  1. Likes, retweet e preferiti. E' un processo abbastanza semplice, ma a cui comunque è necessario avvicinarsi con attenzione. Una volta identificato un elenco di "persone chiave" che si desidera raggiungere attraverso i social media, bisogna aggiungerli ad un elenco privato e poi monitorare i loro aggiornamenti. Una volta che hai accesso al loro flusso, è possibile interagire con loro inserendo trai i preferiti uno dei loro tweets o retwittare qualcosa che hanno condiviso. Un buon modo per fare ciò è la creazione di un nuovo tweet dove li riconosci come fonte: 
    "Ottimo pezzo sulla gestione aziendale da @companyname (via @joebloggs)"
    E' un buon modo per rendere i vostri contatti di destinazione a conoscenza della vostra presenza, ma bisogna stare attenti a non esagerare (potrebbe apparire come processo automatico, con il sospetto che i loro post non vengano neanche letti).

twitter sample

  1. Esegui un controllo degli hashtag utilizzando Twitonomy. Twitonomy mostra una serie di dati e statistiche sui profili Twitter di grandissima utilità. Potete visualizzarlo ed iscrivervi con il vostro account Twitter a questo link.

  2. Utilizza Twiangulate. Twiangulate confronta i profili Twitter da te scelti dandoti una serie di dati che puoi utilizzare. Potete provarlo a questo link.

Gli strumenti a disposizione per analizzare i dati derivanti dai social media sono molti. Ci vuole un po' di tempo per raccogliere le informazioni, ma questo ti aiuterà focalizzare l'attenzione su gruppi specifici che vuoi realmente raggiungere, permettendoti una personalizzazione maggiore e un alto tasso di engagement.
Vota:
2
 
Tumblr, cos'è e perchè dovresti provarlo
Guide Joomla - INSTALLARE JOOMLA IN LOCALE

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli